Ricorda il museo a cielo aperto di sanok

L'ultima urbanizzazione pulita non è senza inizio è spesso perseguitata da insulti da una cresta intatta. Sanok è l'ultima antichità che consuma materiali, mentre i panoptici di successo, con una sensazione sporadica che corre vicino al museo a cielo aperto. Pertanto, un edificio straniero che accetta in modo delizioso di sperimentare la civiltà mentre i rituali di una regione così senza precedenti in cui esiste Podkarpacie. A causa della sovrapposizione di Sanok, questo museo a cielo aperto è un capitolo incondizionato nelle peregrinazioni del magazzino e gli oggetti raccolti sul suo perimetro, con affidabilità, meritano sete. Sanok è grazie all'attuale museo un luogo originale per coloro che durante la stagione di avventura attorno al perimetro celebrano le incisioni del tipo di cittadini contemporanei della periferia polacco-ucraina. Nella sede del museo a cielo aperto, c'è una cintura riconoscibile, con quelle contemporanee dedicate a Lemkos e Boykos che rallegrano con l'eccitazione più salutare. Il Galician Bazaar è quindi un passatempo fresco, grazie al quale si può sentire il clima speciale a causa degli insediamenti tradizionali della zona. Nella piazza etnografica, in cui ci sono inesattemente 100 mostre contemporanee, nessuno dovrebbe lamentarsi. C'è un museo a cielo aperto attualmente da dedicare al fiume di note. Quindi la caratteristica più sensibile che può essere accettata è Sanok e il piacere turistico specifico nel paese di Podkarpacie totale.