Bar del ristorante

Di solito, non puoi sentirne parlare perché, nonostante lo sviluppo del mondo, i soggetti del sesso e le visite al ginecologo sono percepiti come tabù. Non migliorerà il fatto che prima o poi una ragazza dovrà fare il suo primo appuntamento nell'ufficio di un ginecologo. Non importa se il suo significato è un breve esame o la prescrizione di un contraccettivo, il primo appuntamento al ginecologo sembra praticamente lo stesso per le ragazze. Inoltre, è anche stressante, dopo tutto, spogliarsi dalla vita in giù di fronte a un'altra persona non aderire a buone impressioni. Nel seguente tutorial ti mostreremo come organizzare la tua prima visita a un ginecologo e cosa aspettarsi da lui.

Mentre la causa del primo appuntamento non è un problema chiaro, come le infezioni vaginali, quindi in una data importante scegliere il giorno tra il periodo e la metà del ciclo, che consentirà al medico di esaminare approfonditamente la cervice e se scaricare l'articolo per citologia. Per quanto riguarda la creazione del nostro corpo, è necessario fare attenzione a indossare abiti larghi e facili da rimuovere. Non si tratta solo del comodo fondo dell'armadio, ma anche della cerniera lampo o possibilmente dritta verso l'alto, in quanto occorrerà anche esaminare il seno. La depilazione dell'area bikini sembra piuttosto controversa. La verità è che l'esperienza sarà possibile indipendentemente dal fatto che decidiamo di radere o meno l'ambiente intimo.

Per quanto riguarda l'uno studio, sarà previsto in altri modi: primo fra tutti il ​​medico vi chiederà i vostri dati importanti, come la lunghezza del tempo e una tappa importante e solo il rapporto sessuale se la persona è già iniziato. Se riportata nei contraccettivi di ricezione prescrizione finali per il trattamento, il medico dovrà inoltre ci ha domandato circa i sentimenti che ci accompagnano durante il periodo (se presenti forti dolori addominali e nello stesso complesso, l'abbondanza di sanguinamento anche quello che abbiamo pensato che sarebbe un modo utile per ricevere la contraccezione.Poi andiamo all'esame corretto, cioè alla famosa sedia, sulla quale diamo una posizione semi-sdraiata, con la gamba posizionata su staffe professionali. La domanda in sé è indolore, tuttavia, i pazienti fortemente stressati possono provare disagio o dolore. Non aver paura di riferire questo fatto al tuo medico.

È importante somministrarli regolarmente almeno una volta all'anno con l'inizio degli esami ginecologici. Inoltre, non si vuole dimenticare di eseguire il calendario mestruale, perché i dati dello stage sono necessari per il corretto svolgimento dello studio.